Adress
Via dei Lombardi, 5
40069 Zola Predosa, BO
Phone
+39 051 6168711

Luxury brands, la moda vuole ripartire

Crisi sì, ma c’è ottimismo per il futuro tra i luxury brands

Una crescita del 10% del settore modanei prossimi 3 anni! Nonostante il periodo di grande difficoltà, le aziende italiane che operano della modasono ottimiste e sono convinte non solo in una ripartenza del settore ma prevendono un incremento di produzione e vendita.

Questo è quanto è stato rilevato da una ricerca condotta da Sda Bocconi per Certilogo e Besight. Il risultato è netto: più della metà dei luxury brands italiani (il 55%) afferma che gli investimenti in digital e Ictcresceranno a un tasso del 10% o più nei prossimi tre anni; solo il 9% delle aziende dichiara che questo tipo di investimenti diminuirà.

Luxury brands - VRM SPA

In campo un nuovo approccio consumatore – luxury brands

Il campione di intervistati è rappresentato da 101 aziende italiane, soprattutto medio-grandi, che assorbono il 52% del fatturato del settore moda e lusso. La maggior parte hanno evidenziato inoltre una capacità digitale di adattamento del sistema modaa questa fase complicata. Già da alcuni mesi infatti la moda, come molti altri settori, ha evidenziato la necessità di evolversi digitalmenteper poter affrontare una situazione di emergenza che ha rivoluzionato i metodi di vendita e di contatto, puntando tutto sull’online.

Le aziende coinvolte nella ricerca di SDA Bocconiconfermano come la pandemia abbia accelerato i processi di innovazione e digitalizzazione e credono fermamente che la capacità di rispondere con prontezza a questo cambiamento digitale possa assolutamente fare la differenza.

Ma quali sono i modi per far ripartire i luxury Brands?

Luxury brands - vendite - VRM SPA

Le aziende hanno dichiarato di voler agire su vari fronti:

  • nuove strategie per la produzione;
  • innovazione nel lancio di nuovi prodotti;
  • digitalizzanzione del prodotto;
  • migliorare la customer experience;
  • valorizzare i negozi fisici;
  • aumento della qualità e della velocità dei processi;
  • proteggere il marchio da contraffazioni;
  • nuovi canali di comunicazione con i consumatori.

Innovazione e creatività le basi per un rilancio

“La recente emergenza ha creato non poche difficoltà a tutta l’economia e anche il settore della moda e del fashion ne ha inevitabilmente risentito. Il mondo digital oggi ci offre soluzioni sempre più innovative e creativeper rilanciare i prodotti, cercando anche nuovi mercati” commenta Florenzo Vanzetto, proprietario del gruppo VRM SPA che ha di recente acquisito Metalplus, azienda leader nella prpoduzione di accessori metalliciper i brands più noti.

“La volontà e l’obiettivo di questo settore è di rimettersi subito in pista e di poter riportare in auge un settore che è portavoce nel mondo della creatività, del design e dell’eleganza italiani” conclude Vanzetto.

Luxury brands - fashion - VRM SPA

This page is also available in: English