Scroll to top
Adress
Via dei Lombardi, 5
40069 Zola Predosa, BO
Phone
+39 051 6168711

Sistemi di ammortizzazione, vinta la sfida Marzocchi

Il Gruppo VRM ha riportato in vetta lo storico brand

Sono passati 5 anni da quando VRM SPA ha raccolto una sfida che ha portato a risultati sorprendenti nel ambito dei sistemi di ammortizzazione, sia in Italia che all’estero. Florenzo Vanzetto, VRM SPA Ceo, recentemente intervistato da Due Ruote, la principale rivista motociclistica in Italia, in merito all’ acquisizione di Marzocchi del 2015. Marzocchi Motor era ed è ancora, un segno d’amore e il l’attuale rilancio da parte di VRM è un colpo vincente.

VRM ha consentito a Marzocchinon solo di colmare il divario con il passato investendo in tecnologie e innovazione, ma l’ha anche spinta a diventare il marchio in pole position tra i produttori di sistemi di ammortizzazione di alta qualità.

La produzione glocal è la sfida emergente

sistemi di ammortizzazione - Florenzo Vanzetto - VRM SPA

Nell’intervista a Due Ruote, Vanzetto entra nei dettagli del progetto VRM: l’integrazione di Marzocchi all’interno del Gruppo ha richiesto un team di grande talento e forza, accesso diretto alle ultime tecnologie e un chiaro piano di integrazione verticale e orizzontale.

Inutile dire che il Gruppo VRM era ed è già attivo in settori simili del mercato automobilistico: le sinergie introdotte negli ultimi anni hanno rafforzato il posizionamento di entrambi i marchi all’interno dell’industria motociclistica. Il rilancio di Marzocchi rientra nei piani di espansione all’estero del Gruppo: VRMha costituito, riferisce Vanzetto nell’intervista, un’attività in Cina con un partner locale interessato a migliorare la qualità del prodotto.

I punti di forza di VRM: ultime tecnologie, persone di talento e integrazione di successo

Nell’intervista a Due Ruote, Vanzetto racconta la visione di VRM a medio termine: i vantaggi di una piena indipendenza da un lato, e lo sviluppo della partnership con un partner dall’altro. Lo scenario disegnato da Vanzetto delinea un quadro in cui il continuo investimento in innovazione e attenzione alla qualità sono fattori trainanti e crescenti.

“L’intergrazione di Marzocchi con VRM si è rilevata una scelta positiva – ha concluso Vanzetto – possiamo dire che è stata una scommessa vincente“.

sistemi di ammortizzazione - VRM SPA

This page is also available in: English